Seleziona una pagina
In Vino Veritas
show_image_in_imgtag.php-3show_image_in_imgtag.php-2show_image_in_imgtag.php

IN VINO VERITAS II Edizione rivista e ampliata

Viaggio nella civiltà del bere

ISBN: 978-88-87666-06-7

Autore: Teresa Carruba
Pagine: 167
Data Edizione: 1992
Formato in cm: 21 x 26
Prezzo: €30.00
Numero Illustrazioni: 60 riproduzioni a colori
Numero Fotografie: circa 60 riproduzioni a colori di quadri del Veronesi, di Brueghel, Caravaggio, Toulouse-Lautrec ecc. oltre a numerosi disegni d’epoca in b/n
Rilegatura: cartonata con sovraccoperta
Lingua: italiano

 

30,00€ 25,50€

COD: 06 Categoria:

Descrizione prodotto

In Vino Veritas II Edizione rivista e ampliata

Appendice sui Vini di Marco Trimani.

Il primo vino in assoluto risulta quello spremuto dalle riti scampate al diluvio universale. Fu Noè, privilegiato illeso, a rimboccarsi le maniche sotto i gonfi grappoli e a sperimentare per primo l’eccitazione dell’ebbrezza. E doveva di certo trattarsi di un buon vino se assicurò al patriarca tanta longevità.Vino nelle coppe preziose dei mitici dèi dell’Olimpo. In otri di pelle di capra matura il vino di Babilonia, mentre in Egitto si strizza l’uva in un torchio di tela per quel nettare sacro che dà forza vita le persino ai defunti. Nel symposion della Grecia classica, il vino trasforma filosofi e letterati in allegri bevitori. I gaudenti Etruschi, vuotano i calici a ripetizione brindando alla vita celebrata nei banchetti e nelle feste. Gare di sbronze anche per i Romani, riscattati dall’austerità repubblicana ammessi a godere delle esuberanze dell’Impero. Finché il vino non si fa strumento sacro di redenzione nel segreto dei conventi medievali. Nello spirito rinascimentale che infervorava i banchetti di corte, i sommi porporati tracannavano vino e persino i governanti del Risorgimento alternavano lotte politiche a pacificanti bevute. E sotto i fumi dell’alcool l’uomo si fa poeta e artista inneggiando al vino come strumento di evasione, di ebbrezza, di delicata follia. Un viaggio lungo la civiltà del vino, dalle cantine primitive alle moderne enoteche, attraverso aneddoti e curiosità, personaggi e situazioni da cui emerge l’istinto e la ragionevolezza, l’ira e l’amore, frutto di uno stesso elisir, magico, inebriante e ammaliatore: il vino. Da sempre raccontato dall’arte, dalla letteratura, dalla poesia e dalla musica. Una storia appassionante dalla mitologia agli Egizi, ai Greci, agli Etruschi e ai Romani, fino al Medioevo e all’Eta’ Moderna. Un regalo speciale. La storia del vino illustrata da quadri famosi, disegni ed etichette.

♦ INDICE  ♦ RASSEGNA STAMPA  ♦ EVENTI

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn